Dote Scuola

DOTE SCUOLA

Cos'è

E' un contributo della Regione Lombardia destinato alle famiglie degli studenti che frequentano le scuole lombarde Primarie, Secondarie di primo grado e Secondarie di secondo grado, statali o paritarie, compresi gli Istituti di Formazione Professionale (corsi triennali e quadriennali).
E’ stabilita in anni 18 l’età massima che deve avere lo studente beneficiario per la componente "Libri di testo e dotazioni tecnologiche" mentre in anni 21 l'età massima dello studente per la componente "Buono scuola".

La Dote Scuola è articolata in diverse componenti, a seconda della tipologia dei beneficiari:

1 - CONTRIBUTO PER LIBRI DI TESTO E DOTAZIONI TECNOLOGICHE.
È quella assegnata agli studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria (Istruzione e Istruzione e Formazione Professionale) presso le Scuole Secondarie di I grado e Secondarie superiori (1° e 2° anno), statali e paritarie, ovvero iscritti presso le Istituzioni formative accreditate con sede in Lombardia o in regioni confinanti, purché lo studente rientri quotidianamente alla propria residenza. Il valore ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) del nucleo familiare deve essere pari o inferiore a 15.494 euro.

2 - “BUONO SCUOLA”
È assegnata agli studenti, residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria presso le Scuole Primarie, Secondarie di I grado e Secondarie superiori, paritarie e statali , che applicano una retta d’iscrizione e frequenza, aventi sede in Lombardia o in regioni confinanti, purché lo studente, al termine delle lezioni, rientri quotidianamente alla propria residenza. Il valore dell'ISEE del nucleo familiare deve essere pari o inferiore a € 38.000.

3 - DISABILITA'
E’ assegnata agli studenti, residenti in Lombardia, portatori di handicap con certificazione rilasciata dalla competente ASL frequantanti un’istituzione scolastica paritaria di qualsiasi grado, con sede in Lombardia o in regioni confinanti, purché lo studente rientri quotidianamente alla propria residenza. Il contributo è finalizzato al pagamento delle spese connesse al personale insegnante che svolge attività didattica di sostegno indipendentemente dal valore dell'ISEE.

Modalità di erogazione

L’erogazione avviene sotto forma di titoli di accesso ai servizi (voucher/ticket) consegnati al beneficiario e con i quali potranno essere acquistati beni e servizi presso una serie di negozi/Enti accreditati con il gestore del servizio incaricato da Regione Lombardia. Per il BUONO SCUOLA e la componente DISABILITA' vengono assegnati dei voucher virtuali elettronici da utilizzabili unicamente per il pagamento delle rette e dei servizi alla Scuola.

Come richiedere la Dote

La compilazione della domanda di Dote Scuola (in tutte le sue varie componenti) avviene esclusivamente on line accedendo al sito www.scuola.dote.regione.lombardia.it e registrandosi per avere accesso alla procedura.
Una volta compilata la domanda l'invio può avvenire:
- direttamente on line (in caso di possesso di firma digitale o Carta Regionale dei Servizi e apposito lettore).
- rivolgendosi alle Scuole paritarie o statali con retta di frequenza                                                    - presso il Comune di residenza (nel caso di domanda per la componente CONTRIBUTO PER LIBRI DI TESTO E DOTAZIONI TECONOLOGICHE).

Per qualsiasi informazione sulla compilazione della modulistica e sull'invio sarà possibile:
- consultare il sito www.dote.regione.lombardia.it - Rivolgersi allo Spazio-Regione di Regione Lombardia (Pavia – Viale Cesare Battisti 150, 0382/5941);
- inviare una mail a dotescuola@regione.lombardia.it .

Icon ALLEGATO "A" AL DECRETO REGIONALE N. 2164 DEL 19.03.2015 (DOTE SCUOLA A.S. 2015/2016) (517,4 KB) www.dote.regione.lombardia.it

Ultimi aggiornamenti

Contattaci